Enrico Palandri

socio fondatore, consigliere · founding and board member


Scrittore italiano; Fondatore della Casa della Parole nel 2006 assieme a Donata Grimani e Riccardo Held. Dal 2003, insegna Letterature Comparate all’Università Ca’ Foscari di Venezia e all’University College London, dove è oggi Writer in Residence e Professor of Modern European Literature. Presidente dal 2016 della SIE (School for International Education). Autore di più di venti opere monografiche tra letteratura, poesia e saggistica tradotte in diverse lingue tra le quali: Boccalone: storia vera piena di bugie; L’erba voglio; Le pietre e il sale; La via del ritorno; I fratelli minori; L’inventore di se stesso; Le condizioni atmosferiche… Enrico vive con le parole. 

Italian writer; co-founder with Donata Grimani and Riccardo Held of the Casa della Parole in 2006. Since 2003, he has taught Comparative Literature at Ca’ Foscari University in Venice and at University College London, where he is now Writer in Residence and Professor of Modern European Literature. President since 2016 of SIE (School for International Education). Author of over twenty works, most famously novels, but also critical non-fiction and poetry; among them: Boccalone: una storia vera piena di bugie; L’erba voglio; Le pietre e il sale; La via del ritorno; I fratelli minori; L’inventore di se stesso; Le condizioni atmosferiche; Sette finestre (2023). Enrico lives off words.